prev | next

lighting design

castello di limatola

committente: Castello di Limatola
periodo di realizzazione: 2009 - 2011

Viaggiando per l'Italia capita spesso di vedere, adagiati sugli apici dei monti, i ruderi di antichi manieri. Monumentali rovine che evocano un mondo remoto, ma non del tutto perduto. La loro antica funzione di sentinelle del territorio ne fa ancora oggi elementi di forte suggestione e caratterizzazione del paesaggio.committente: Castello di Limatola
periodo di realizzazione: 2009 - 2011

Le facciate del corpo principale del castello sono state illuminate con luce radente: in questo modo la magia e il fascino della notte nelle corti esterne del castello sono state lasciate in penombra.fotografia

Il bisogno di avere una luce che parlasse al paesaggio notturno Ŕ stata coniugata con la necessitÓ di avere una atmosfera ricca di chiari-scuro: si Ŕ cercato di illuminare la notte senza scacciare il buio.fotografia di Michele Coretti

Una illuminazione dell'architettura capace di evidenziare i materiali e i volumi.fotografia

Il sistema di colore RGB, usato con misura, consente di predisporre vere e proprie scenografie di luce per adattare l'edificio a diverse esigenze.fotografia di Michele Coretti

La tecnologia di gestione della luce consente di guardare all'intervento di lighting design come un supporto concreto alla gestione di strutture ricettive per avere la possibilitÓ di programmare l'atmosfera notturna, di regalare emozioni e di interagire con il contesto.fotografia

Le corti, i passaggi fortificati, le scalinate esterne, sono state illuminate con bagliori di luce e penombra.fotografia

Tornare come d'incanto, durante la notte, a rivivere la magia del Castello in prima persona.fotografia